Apertura Alptransit – Un problema per gli studenti ticinesi… ma anche no.

Ho letto oggi il comunicato del SISA sul cambiamento degli orari dei treni in vigore dall’11.12.’16, in seguito all’apertura di alptransit.
Ho quindi scritto direttamente al SISA chiedendo chiarimenti, e riporto qui di seguito le riflessioni fatte nella mail a loro indirizzata.

Si tratta di una situazione che ho presente da vicino, in quanto anche io studente a losanna da ormai quattro anni, tuttavia sono perplesso riguardo alla problematica sollevata dal SISA.
Lasciando perdere il caso degli studenti di locarno, relativamente al quale sono d’accordo che un treno speciale il venerdi e la domenica non porrebbe nessun problema alle FART, mi concentro sul cambiamento di orario di lugano.

Come accennato faccio fatica a vedere il problema, e non riesco a capacitarmi di come il SISA possa vederne uno.
Vi sono più possibilità, o per qualche ragione esso mi sfugge, o sfugge al SISA o semplicemente si sta utilizzando quest’occasione per avere un po’ di visibilità aggiuntiva.

Mi spiego :
Con il cambiamento di orario e l’apertura di alptransit l’attraversamento del gottardo richiede ca 30min in meno, che si é dunque tradotto in uno sfasamento di ca 30 min degli orari del treno dal ticino verso la svizzera interna. Gli orari in svizzera interna per contro sono rimasti simili a quelli precedenti, essendo probabilmente un ricalcolo generale delle corrispondenze del resto della svizzera non favorevole.
Il treno delle 19:10 é stato effettivamente anticipato di 27 minuti sulla carta, e sembrerebbe quindi dare ragione alle lamentele del SISA.

Tuttavia si può vedere anche come uno sfasamento di 30 minuti più tardi :
non posso fare a meno di notare che con il treno delle 19:10 chi parte ora da lugano arriva a zurigo alle 21:51, alle 00:16 a losanna, all’ 01:11 a ginevra e alle 23:29 a friborgo (per citare quelle che conosco di più).
Cosa cambia quindi con il nuovo treno delle 19:43 da lugano ? Nulla, poiché gli studenti arrivano sempre alle 21:51 a zh, alle 00:16 a losanna, alle 23:29 a friborgo e all’01:11 a ginevra.
Addirittura gli studenti di mendrisio per arrivare alla stessa ora non devono più neanche pagare il tragitto fino a lugano.
(Come da orari in annesso)

Pensare che tutta la svizzera debba adattare gli orari al nuovo tempo di percorso di Alp Transit, per permettere agli studenti ticinesi con il binario 7 di arrivare un po’ prima a destinazione senza dover pagare del tutto il biglietto mi sembrerebbe molto presuntuoso. Per chi volesse arrivare prima il pagamento della tratta fino a bellinzona risulta un buon compromesso.
Non vedo quindi dove sia il problema, e quale sia il motivo di tutto questo polverone sollevato che, in fondo in fondo, sa molto di disinformazione.

Francesco Servida

Orari
Precedenti all’apertura:

Attuali:

Rispondi